Nubia Red Magic 3S, comparto audio bocciato da DxOMark

Nemmeno Nubia Red Magic 3S è sfuggito alle grinfie di DxOMark che, come ormai molti di voi già sapranno, da alcuni mesi ha allargato i suoi orizzonti analizzando anche il comparto audio degli smartphone recensiti. Diciamolo subito, i risultati del top di gamma dell’azienda cinese, dedicato prettamente al gaming, sono deludenti.

Nubia Red Magic 3S ha totalizzato 50 punti, una valutazione che lo piazza al terzultimo posto della graduatoria generale, poco al di sotto di LG G8 ThinQ (52) e Black Shark 2 Pro (51) e precedendo soltanto Sony Xperia 1 (45) e Nokia 7.2, fanalino di coda con 41 punti.

Nello specifico Nubia Red Magic 3S ha fatto segnare 52 punti nella riproduzione audio e 44 nella registrazione: insomma, nessun elemento di spicco, se si esclude qualche valore particolarmente alto nel volume e negli artefatti (in playback), e tanta mediocrità diffusa. La delusione proviene proprio dal fatto che parliamo di uno smartphone rivolto ai gamers e, in quanto tale, oltre alle prestazioni grafiche dovrebbe offrire anche un audio all’altezza.

Oltre ai punti positivi sopracitati, bisogna comunque sottolineare i buoni risultati in quanto ad ampiezza del suono e prestazioni dinamiche. Male, invece, la registrazione che avviene in mono, gamma di frequenza ridotta, e cancellazione del rumore praticamente assente in fase di registrazione. Per leggere la recensione completa del comparto audio di Nubia Red Magic 3S da parte di DxOMark basta recarsi su questa pagina.

Nubia Red Magic 3S è in vendita su Amazon:

Potrebbe piacerti anche