Xiaomi Mi 10 Pro, per DxOMark la selfie-cam non convince come il resto del comparto fotografico

Quasi cinque mesi fa il lancio ufficiale, accompagnato dall’immediata recensione di DxOMark: il portale specializzato incoronò Xiaomi Mi 10 Pro come il miglior camera-phone sul mercato. Oggi il top di gamma dell’azienda cinese resiste al terzo posto (scavalcato da Huawei P40 Pro e Honor 30 Pro+) nella graduatoria, ma non ha convinto per quanto riguarda la fotocamera anteriore.

Xiaomi Mi 10 Pro si piazza 20esimo nella classifica dedicata alle selfie-cam firmata DxOMark, con una valutazione complessiva pari a 83 punti: il sensore da 20 MP (f/2.0) ha ottenuto 84 punti per le foto e 81 per i video.

Nella recensione completa della fotocamera anteriore di Xiaomi Mi 10 Pro, che potrete leggere cliccando su questo link, viene messa in evidenza una qualità dei dettagli soddisfacente (soprattutto in condizioni di buona illuminazione), così come una buona esposizione e profondità di campo ritenuta soddisfacente. La selfie-cam di Xiaomi Mi 10 Pro soffre invece nei video per i troppi artefatti, mentre la gamma dinamica nelle foto è stata giudicata piuttosto limitata.

Il punteggio non soddisfa considerato anche che il top di gamma è in compagnia di un mid-range come Samsung Galaxy A71 e stavolta molto distante dalla vetta occupata anche in questo caso da Huawei P40 Pro (103 punti).

Xiaomi Mi 10 Pro può essere acquistato su Amazon, ecco il link:

Potrebbe piacerti anche