Konami ha confermato che Metal Gear Solid 5 Ground Zeroes girerà a 1080p e 60 FPS su PlayStation 4 e 720p e 60 FPS su Xbox One. La notizia è stata data direttamente sul sito ufficiale giapponese del gioco, in cui il publisher ha svelato anche risoluzioni e frame rate per le versioni old-gen: sia su PlayStation 3 che su Xbox 360, il prologo del quinto capitolo della serie avrà una risoluzione upscalata a 720p e prestazioni pari a 30 FPS.

Anche il nuovo capitolo della famosa saga ideata da Hideo Kojima si allinea dunque alle performance stabilite dai primi multipiattaforma su next-gen, praticamente sempre migliori su PlayStation 4. Una differenza, tra le due macchine, dovuta principalmente a kit di sviluppo per Xbox One ancora troppo acerbi e lontani dalle necessità degli sviluppatori di videogiochi. Diversi team si sono lamentati infatti di una piattaforma che destina troppe risorse a funzionalità multimediali.

Metal-gear-solid-5-ground-zeroes-1

Le cose dovrebbero migliorare nei prossimi mesi, visto che Microsoft ha promesso l’arrivo di kit di sviluppo aggiornati per far sì che si possa sfruttare decisamente meglio l’hardware a disposizione di Xbox One prima di tutto per la realizzazione di videogiochi. Sebbene PlayStation 4 sia sulla carta una macchina effettivamente più potente, la differenza non è certo quella così abissale che traspare dai primi titoli multipiattaforma. Metal Gear Solid 5 Ground Zeroes sarà disponibile dal 20 marzo in Europa.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]