Fortnite si aggiorna: Forte portatile, modalità 50v50 e bug al Missile guidato

Il nuovo aggiornamento 3.5 di Fortnite di Epic Games porta nel gioco un po’ di novità interessanti e di graditi ritorni tra cui Replay, Fortino portatile e modalità 50-contro-5. Purtroppo ha anche portato nuovi problemi nel gioco e questo ha obbligato Epic Games a rimuovere momentaneamente il Missile guidato, protagonista degli ultimi giorni di Fortnite Battaglia reale.

La funzione Replay di Fortnite Battaglia reale rende disponibili una serie di impostazioni per catturare e montare i propri momenti di gioco ed Epic Games promette di aver presto delle ricompense, dei premi, per chi la userà. Force c’è un concorso in arrivo?

Ma l’aggiunta più attesa di Fortnite Battaglia reale è il Forte portatile, o Fortatile o Port-a-Fort (in inglese), una nuova granata che genera istantaneamente un fortino di metallo a tre piani 1×1 nel punto dell’esplosione, come una capsula della Capsule Corporation di Dragon Ball. Come detto sopra, però, ora non sarà più disponibile il Missile guidato a causa di un bug nella sua animazione e non è chiaro quando Epic Games potrà reintrodurlo all’interno del gioco. Il Missile guidato è stato anche nerfato (indebolito) dall’aggiornamento 3.5.

La patch introduce un’interessante novità che modifica un po’ il meta di Fortnite Battaglia reale: equipaggiare alcune armi, armi a bassa cadenza di tiro come fucili e lanciamissili, è ora un’azione che impiega tempo. In questo modo non è più possibile aumentare la velocità di fuoco cambiando arma a ogni colpo. È anche disponibile una nuova configurazione di controlli: Professionista della costruzione. Si tratta di una variante di Professionista del combattimento (Combat Pro) pensata invece per essere incentrata sugli elementi di crafting del gioco.

Infine, almeno per quanto riguarda Fortnite Battaglia reale, torna la modalità a tempo limitato 50-contro-50, la prima modalità a tempo limitato inserita in Fortnite Battaglia reale, in una versione corretta e riveduta.

Fortnite Salva il mondo introduce invece quattro nuovi eroi cyberpunk, armi neon ancora a tema cyberpunk.

Epic Games ha anche annunciato di aver allargato le funzionalità cross-platform di Fortnite: d’ora in poi i V-Buck acquistati saranno condivisi tra iOS, Xbox e PC. Trovate qui tutte le note della patch e al momento Fortnite non è giocabile a causa di una manutenzione straordinaria ai server (trovate qui gli aggiornamenti sul suo stato).

Potrebbe piacerti anche