Miglior ssd esterno

Tra i dispositivi più venduti e sopratutto utilizzati, in ambito informatico e non, abbiamo i famosi hard disk a stato solido o comunemente chiamati SSD. Le unità di memoria a stato solido (solid state drive) sono una tipologia di di dispositivo di memoria di massa basata su semiconduttore, che utilizza appunto una memoria allo stato solido per l’archiviazione dei dati. Questo tipo di dispositivi riescono a memorizzare in maniera non volatile una grande mole di dati senza utilizzare alcun tipo di organo meccanico, come succede per i tradizionali hard disk.

Le unità di memoria a stato solido sono disponibili, come succede per i tradizionali hard disk, in versione portatile e quindi utilizzabili in qualsiasi momento per qualsiasi personal computer. La vendita di questi dispositivi è cresciuta a dismisura nell’ultimo periodo, a tal punto da vedere sui computer gli ssd e non più i tradizionali hard disk. Come per ogni dispositivo tecnologico abbiamo dei vantaggi e degli svantaggi, che possono risultare più o meno incisivi nella scelta di questo ultimo.

L’articolo tratterà prima della differenza sostanziale tra le unità di memoria a stato solido ed i tradizionali hard disk, soffermandosi prevalentemente sui vantaggi e svantaggi che offrono questi ultimi rispetto ai primi. Successivamente la guida suggerirà e descriverà nel dettaglio i migliori ssd esterni presenti attualmente sul mercato, evidenziandone i punti di forza in base alla fascia di prezzo di appartenenza.

ATTENZIONE: Nel caso non foste pienamente convinti da questi dispositivi a stato solido, ma preferite puntare sui tradizionali ed affidabili hard disk tradizionali esterni vi consigliamo la lettura della nostra guida sul migliore hard disk esterno. L’articolo, dopo una breve panoramica sui vantaggi trovati nell’utilizzo di un hard disk tradizionale, descriverà nel dettaglio i punti di forza di ogni singolo dispositivo, in modo da offrire all’utente una panoramica generale completa.

Indice (clicca i link qui sotto per saltare subito alla sezione dell’articolo che più ti interessa):

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un ssd esterno?

Attualmente esistono due diversi filoni di pensiero che vanno ad esaltare le qualità prestazionali del dispositivo o ad enfatizzare i punti deboli di questo ultimo, come la sua precoce indole all’usura. Cercheremo di far chiarezza e di enunciare obiettivamente i vantaggi e gli svantaggi del dispositivo a stato solido.

Quali sono i vantaggi?

Innanzitutto essendo privi di qualsiasi componente di rotazione, come invece capita per gli hard disk tradizionali, abbiamo una completa assenza di rumorosità. I dispositivi ad unità solida hanno, statisticamente e qualitativamente parlando, un tasso di rottura molto basso rispetto agli hard disk tradizionali (tra lo 0.5% ed il 3% per gli SSD rispetto a circa il 10% per gli HDD) ed un consumo elettrico ridotto durante le quotidiane operazioni di lettura e scrittura.

Come detto precedentemente i tempi di accesso e di archiviazione sono esponenzialmente ridotti, basti pensare che lavoriamo nell’ordine di decimi di millisecondo. Altri punti di forza possono essere minor produzione di calore e quindi riduzione dei fastidiosi casi di surriscaldamento, maggior resistenza agli urti essendo molto più compatti, maggior velocità di trasferimento dati che è la diretta conseguenza della nuova tecnologia utilizzata ed inoltre non necessitano di deframmentazione.

Quali sono gli svantaggi?

Lo svantaggio più evidente è senza ombra di dubbio il maggior costo del prodotto per una minor capacità di immagazzinamento, quindi troveremo in commercio dei dispositivi dal costo elevato con basse capacità (sempre in rapporto ai tradizionali hard disk). Il secondo problema è la peggiore permanenza dei dati quando non alimentati e la sofferenza di questi dispositivi a determinate temperature d’esposizione.

Questi problemi sono comunque destinati a scomparire nel corso del tempo e già oggi stiamo notando una repentina diminuzione dei prezzi di queste unità a stato solido, che stanno sostituendo in maniera quasi prepotente i tradizionali hard disk. Le nuove tecnologie, inoltre, stanno introducendo memorie flash in grado di garantire durata pari o superiore a quella di un HDD tradizionale (si parla di 140 anni di vita con 50 GB di riscritture al giorno su un’unità a stato solido da 250 GB).

Miglior ssd esterno sotto i 100 euro

In questa fascia di prezzo, sotto i 100 euro, troviamo tutti quei dispositivi dal rapporto qualità-prezzo conveniente. Le velocità, sebbene superiori di molto ai tradizionali dischi rigidi esterni, risultano inferiori rispetto ad un SSD di fascia intermedia o superiore. I materiali di costruzione sono comunque buoni ed i dispositivi sono in grado di resistere alla maggior parte degli urti e delle temperature. Essi risultano compatibili con tutti i sistemi operativi e le velocità di trasferimento variano in base al sistema utilizzato.

Kingdian: un ssd esterno economico ad alte prestazioni

ssd kingdian

Tra i migliori dispositivi sotti i 100 euro in rapporto qualità-prezzo troviamo l’unità a stato solido KingDian, un dispositivo compatibile con Windows Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 8.1, Windows 10 e Mac OS 10.4+. Il miglior ssd esterno adotta una veloce interfaccia type C verso USB 3.0 ed ha delle prestazioni davvero notevoli. Il dispositivo presenta alte velocità di trasferimento dati ed è ideale per archiviare foto, video e documenti vari. Il miglior ssd esterno della KingDian può essere collegato anche agli smartphone che supportano ovviamente questo tipo di dispositivo.

Le velocità sono elevante e nello specifico abbiamo una velocità di lettura/scrittura sequenziale di massimo 355 o 350 MB/s, tempo di avvio di 11 secondi e tempo di accesso medio di 0.15 ms. Queste super velocità permettono l’utilizzo di questo dispositivo in qualsiasi momento e per qualsiasi tipo di necessità. Il dispositivo a stato solido è inoltre resistente agli urti ed alle vibrazioni, essendo stato progettato proprio per essere versatile e portatile. Il produttore offre, inoltre, 3 anni di garanzia con supporto tecnico gratuito incluso.

Potrebbero interessarti anche questi articoli!
Kingdian 120 GB 240 GB SSD esterno 3.0 USB 3.1 Portable Solid state Drive 120 GB
2 Recensioni
Kingdian 120 GB 240 GB SSD esterno 3.0 USB 3.1 Portable Solid state Drive 120 GB
  • archiviazione ad alta velocità per foto, video e file
  • Aumenta la velocità di trasferimento dati con kingdian rapido SSD
  • Super Veloce Velocità fino a 320/280 MB/s lettura/scrittura 340/330 MB/s
  • mute resistente agli urti e vibrazioni, costruita per la vita in movimento
  • GARANZIA DEL PRODUTTORE 3 anni con assistenza tecnica gratuita

TEYADI: dispositivo qualità prezzo molto interessante

teyadi ssd esterno

Il successivo prodotto che vi consigliamo, nella fascia di prezzo economica sotto i 100 euro, è sicuramente il miglior ssd esterno Teyadi, un prodotto affidabile e dalle dimensioni contenute. Il dispositivo offre un trasferimento dati veloce, stabile ed una discreta resistenza agli urti. Il dispositivo può essere utilizzato non solo sui personal computer, ma anche (grazie alla sua struttura piccola e leggera) sugli smartphone. Il design risulta minimale ed elegante grazie alla sua copertura metallica con superficie smerigliata e curvata sui due lati.

Come accennato precedentemente le velocità di lettura e scrittura sono super veloci, grazie all’adozione del chip M.2 SSD ed all’USB 3.1 di seconda generazione. Abbiamo delle velocità massime che si assestano fino ai 540 MB/s. Il dispositivo include cavi USB da tipo C a tipo C e da tipo C a tipo A. Il tipo di flash utilizzata, la MLC, presenta dei cicli di lettura/scrittura dieci volte superiori alle consuete TLC e quindi il dispositivo risulta più stabile ed affidabile per l’utilizzo quotidiano.

Il miglior ssd esterno è resistente agli urti ed alle vibrazioni e ciò è un punto a favore data la sua natura portatile. L’azienda produttrice del prodotto ad unità a stato solido, la Teyadi, offre 3 anni di garanzia ed un servizio clienti h24. Il dispositivo è disponibile nei tagli da 128 GB, 256 GB e 512 GB. Il miglior ssd esterno Teyadi risulta ufficialmente compatibile con Windows, Mac ed Android. La confezione originale include 1x SSD esterno Teyadi, 1x cavo USB 3.1 tipo C – tipo A, 1x cavo USB 3.1 Tipo C – Tipo C, 1x guida installazione.

Offerta
TEYADI Esterne SSD Portatile 128 GB, USB 3.1 Gen 2, M.2 Unità a Stato Solido, Velocità di Lettura / Scrittura fino a 540 MB/s, Memoria Esterna per Latop, Desktop, Macbook, Tablet, Telefoni 
6 Recensioni
TEYADI Esterne SSD Portatile 128 GB, USB 3.1 Gen 2, M.2 Unità a Stato Solido, Velocità di Lettura / Scrittura fino a 540 MB/s, Memoria Esterna per Latop, Desktop, Macbook, Tablet, Telefoni 
  • Velocità di lettura e scrittura superveloce - Utilizza l'ultimo chip M.2 SSD e USB 3.1 Gen 2, supporta la lettura / scrittura fino a...
  • Compatibilità - Include cavi USB da Tipo C a C e USB da Tipo C a A, compatibili con Thunderbolt 3, Adattarsi a dispositivi latop,...
  • Sicurezza e affidabilità - Tipo di flash: MLC, lettura / scrittura I cicli di flash MLC sono dieci volte superiori al flash TLC, circa...
  • Dimensioni compatte e peso leggero - 4,13 x 0,33 x 1,24 pollici, solo 1,33 once, piccolo e leggero come accendisigari, design curvo a 2...
  • 3 anni di garanzia e servizio clienti cordiale - Fornire consulenza tecnica permanente e assistenza clienti pronti a servirvi entro 24...

Sonnics: il miglior ssd esterno della fascia economica

sonnics ssd esterno

Un altro interessante dispositivo, presente al limite della fascia economica al di sotto dei 100 euro, è il miglior ssd esterno della Sonnics, un prodotto dal design elegante, minimale e dalla struttura ultra leggera e compatta. Il dispositivo è creato per trasferire dati a velocità davvero notevoli grazie anche alla porta USB 3.0 e ciò consente di trasferire foto, video e documenti in totale sicurezza con una velocità nettamente superiore a quelle degli hard disk tradizionali.

Il miglior ssd esterno funziona e quindi risulta compatibile anche con porte USB 2.0, quindi datate. Il miglior ssd esterno non necessita di alcun tipo di alimentazione esterna ed è pienamente compatibile con Windows e Mac OS. L’azienda offre al cliente ben 3 anni di garanzia e supporto tecnico gratuito. La velocità di trasferimento dati massima è di 5 Gbps e questo tipo di dispositivo viene sfruttato sopratutto per le console di ultima generazione, sebbene sia necessario utilizzare un dispositivo di capienza superiore ai 500 GB (quelli al di sotto dei 240 GB non funzionano correttamente).

Sonnics – hard disk esterno unità a stato solido (SSD) USB 3.0 Super velocità di trasferimento per uso con Windows PC, Apple Mac, Xbox One & PS4 White 500 GB
  • Ultra sottile, ultra leggera e durevole portatile USB 3.0 Super Speed velocità di trasferimento fino a 5 GB External Solid State...
  • Funziona attaccandolo direttamente a una porta USB 2.0 o USB 3.0, nessuna fonte di alimentazione esterna necessaria affidabilità...
  • Si connette al tuo smart TV e registrare i vostri film e programmi TV su per il disco rigido e riprodurli ogni volta che ti piace, è...
  • Si prega di notare per gli utenti Xbox One è necessario il minimo 480 GB versione e sopra i 240 GB e sotto non funzionano.
  • 3 Anno di Garanzia con Sonnics

Miglior ssd tra i 100 euro ed i 200 euro

In questa fascia di prezzo, tra i 100 euro ed i 200 euro, saliamo sicuramente di qualità e troviamo dei prodotti davvero degni di nota. Le velocità sono elevate e l’affidabilità del dispositivo è garantita. I materiali, al tatto premium, sono di ottima fattura ed i prodotti rispondono positivamente a tutti i possibili urti quotidiani. Essi possiedono, inoltre, dei sistemi di sicurezza basati sul sistema di crittografia che consente di impostare una password personale e tenere al sicuro tutti i propri dati.

SanDisk SSD Extreme 500: il miglior ssd esterno della fascia media

sandisk ssd esterno 500

Tra i migliori ssd esterni, nella fascia di prezzo intermedia tra i 100 ed i 200 euro, troviamo sicuramente l’ssd SanDisk Extreme 500, un dispositivo portatile e veloce consigliato anche per fotografi e videografi professionisti. Le velocità, di circa 4 volte superiore alla media, dona al dispositivo massima versatilità e sicurezza nel trasferimento. Il miglior ssd esterno della SanDisk è assolutamente silenzioso e sopratutto non presenta alcun tipo di surriscaldamento anche in giornate impegnative.

Risulta, inoltre, possibile creare una cartella privata sull’unità col software, in dotazione, SanDisk Secure Access. Il software presenta una crittografia AES a 128 bit, che garantisce una protezione alta dei dati tramite password. Il dispositivo a stato solido consente di trasferire foto, filmati e documenti vari di grandi dimensioni con velocità massima di 440 MB/s. Il dispositivo è disponibile nei tagli da 240 GB e da 1 TB. Il miglior ssd esterno risulta resistente agli urti (fino a 800 G) ed alle vibrazioni o alle temperature. Le prestazioni del miglior ssd esterno possono risultare inferiori nell’uso quotidiano e ciò è dovuto principalmente alla capacità del disco, al tipo di host utilizzato ed al sistema operativo installato.

SanDisk SSD Extreme 500 Portatile 250 GB, Velocità Fino a 420 MB/s Lettura, 370 MB/s Scrittura
8 Recensioni
SanDisk SSD Extreme 500 Portatile 250 GB, Velocità Fino a 420 MB/s Lettura, 370 MB/s Scrittura
  • Archiviazione con velocità estrema per file, nonché foto e filmati ad alta risoluzione
  • Velocità fino a 4 volte superiore rispetto a quella di un disco rigido esterno
  • Design solido e durevole, con unità a stato solido resistente agli urti
  • Il software SanDisk SecureAccess consente di codificare i file privati

Samsung T5 MU-PA500B/EU SSD: ssd esterno ad alta qualità

samsung ssd esterno

Il secondo miglior ssd esterno che consigliamo, catalogato nella fascia intermedia del mercato tra i 100 ed i 200 euro, è il miglior ssd esterno Samsung T5, che risulta essere fino a 4.9 volte più veloce rispetto ad un hard disk esterno meccanico tradizionale. I tempi di trasferimento dati e backup di grandi dimensioni si riducono drasticamente, grazie alla memoria V-NAND ed all’interfaccia USB 3.1 di seconda generazione. Esteticamente risulta elegante e minimale, mentre strutturalmente è composto da una robusta scocca in metallo che lo protegge da cadute accidentali (fino a circa due metri).

La protezione opzionale con password sfrutta il sistema di crittografia AES a 256 bit, in modo da garantire un grado di protezione dei dati personali molto alto. Il miglior ssd esterno mette a disposizione un software, compatibile con PC e Mac, che consente di imposta facilmente la password ed ottenere gli aggiornamenti del firmware. Esiste, inoltre, un’applicazione per dispositivi Android. In dotazione sono presenti due cavi, uno con doppia uscita di tipo USB-C e l’altro con un’uscita di tipo USB-C ed una di tipo USB-A.

Le dimensioni del miglior ssd esterno Samsung sono contenute, infatti, pesa solo 51 grammi e ciò lo rende perfetto per qualsiasi utilizzo. Le velocità di trasferimento raggiungono i 540 MB/s, sebbene le prestazioni, in linea generale, dipendono dal sistema operativo utilizzato, dal personal computer usato come host e da una serie di configurazioni. Per raggiungere la velocità massima è necessario utilizzare host che supportino lo standard USB 3.1 di seconda generazione ed attivare la modalità UASP.

Offerta
Samsung T5 MU-PA500B/EU SSD Portatile da 500GB, USB 3.1 Type-C, Fino a 540 MB/s
86 Recensioni
Samsung T5 MU-PA500B/EU SSD Portatile da 500GB, USB 3.1 Type-C, Fino a 540 MB/s
  • Velocita di trasferimento fino 540 MB/s, fino a 4.9 volte superiore rispetto ad un hard disk esterno meccanico
  • Compatto e leggero: 57.3x74x10.5 mm e soli 51g
  • SSD con tecnologia Samsung V-Nand e ad un'interfaccia USB 3.1 di seconda generazione
  • Protezione opzionale con password basata sul sistema di crittografia hardware AES a 256 bit

WD My Passport SSD: ssd esterno pensato per il lavoro

wd my passport ssd esterno

Tra i migliori ssd esterni in commercio, presenti nella fascia intermedia tra i 100 ed i 200 euro, troviamo la serie WD, che garantisce prestazioni elevate ed affidabilità nel tempo. Il dispositivo offre dei trasferimenti ultra-veloci fino a 515 MB/s, grazie al supporto totale verso l’interfaccia USB 3.1 di seconda generazione. Il miglior ssd esterno è compatibile anche con delle interfacce datate, sebbene vi sia una normale riduzione prestazionale. Il miglior ssd esterno è molto interessante in rapporto qualità-prezzo ed è davvero facile da utilizzare.

L’unità a stato solido offre una protezione con password e crittografia hardware, in modo da proteggere nel migliore dei modi i dati degli utenti. Il miglior ssd esterno WD offre inoltre un backup automatico dei dati immagazzinati, in base alle preferenze del singolo utilizzatore. Il miglior ssd esterno risulta compatto e resistente agli urti, con un design accattivante e minimale. Nella confezione ufficiale troviamo 1x unità ssd esterna portatile, 1x cavo USB Type-C a Type-C (supporta USB 3.1 di seconda generazione), 1x adattatore da USB Type-C a Type-A, 1x software WD Discovery per WD backup, 1x WD security, 1x WD Drive Utilities, 1x guida installazione rapida.

Offerta
WD My Passport SSD 256GB SSD Esterna Portatile - Solid State Drive
21 Recensioni
WD My Passport SSD 256GB SSD Esterna Portatile - Solid State Drive
  • Memoria SSD dal trasferimento ultraveloce dei file fino a 515 MB/s
  • Protezione con password e crittografia hardware
  • Pronto all'uso con USB Type-C e USB 3.1 Gen 2, compatibile con USB 3.0, USB 2.0 e USB-A
  • Unità sicura basata sull'affidabilità tipica di WD
  • Backup automatico, facile da utilizzare

Miglior ssd esterno sopra i 200 euro

In questa fascia di prezzo, sopra i 200 euro, troviamo i migliori prodotti commercializzati attualmente. I prodotti presentano le migliori velocità di trasferimento dati e sopratutto i materiali risultano di ottima fattura, resistendo a tutti i tipi di urto o temperatura. I prodotti possiedono una protezione con password, che garantisce massima sicurezza nell’archiviazione dei dati.

Samsung T5 MU- PA1T0B/EU SSD: ssd affidabile e sicuro

ssd esterno samsung t5

Tra i migliori ssd esterni in commercio, nella fascia premium del mercato oltre i 200 euro, troviamo il miglior ssd esterno Samsung T5, che offre un ottimo rapporto qualità-prezzo. Le velocità di trasferimento dati sono davvero impressionanti, grazie alla memoria V-NAND ed all’interfaccia USB 3.1 di seconda generazione. Le velocità di trasferimento, in dati numerici, si assestano sui 540 MB/s, quindi fino a 4.9 volte superiore ad un tradizionale hard disk meccanico. Ricordiamo che le velocità di trasferimento dipendono principalmente dall’host utilizzato, dal sistema operativo e dalle varie configurazioni attivate (ad esempio modalità USAP attivata).

Il miglior ssd esterno della Samsung risulta privo di componenti mobili e presenta una robusta scocca in metallo, che lo protegge da cadute accidentali (fino ai due metri). Il miglior ssd esterno possiede, inoltre, una protezione opzionale con password basata sul sicuro sistema di crittografia hardware AES a 256 bit e quindi garantisce un tasso di affidabilità molto alto. Il miglior ssd esterno 500 GB è dotato di un software compatibile con PC e MAC e consente di impostare facilmente una password o semplicemente permette di aggiornare il proprio firmware.

Il miglior ssd esterno possiede, all’interno della confezione, due cavi. Il primo con doppia uscita USB-C ed il secondo con uscita di tipo USB-C e USB-A. Il design è minimale, elegante e sopratutto offre al tatto la sensazione di un prodotto premium.

Offerta
Samsung T5 MU- PA1T0B/EU SSD Portatile da 1TB, USB 3.1 Type-C, Fino a 540 MB/s
86 Recensioni
Samsung T5 MU- PA1T0B/EU SSD Portatile da 1TB, USB 3.1 Type-C, Fino a 540 MB/s
  • Velocita di trasferimento fino 540 MB/s, fino a 4.9 volte superiore rispetto ad un hard disk esterno meccanico
  • Compatto e leggero: 57.3x74x10.5 mm e soli 51g
  • SSD con tecnologia Samsung V-Nand e ad un'interfaccia USB 3.1 di seconda generazione
  • Protezione opzionale con password basata sul sistema di crittografia hardware AES a 256 bit

SanDisk SSD Extreme 900: l’ssd esterno per un uso professionale

sandisk ssd esterno

Il miglior ssd esterno nella fascia premium del mercato, che ricordiamo superare i 200 euro, è il SanDisk Extreme 900, un potente e miglior ssd esterno che offre capacità di archiviazione conforme agli standard professionali e sopratutto garantisce velocità fino a 9 volte superiori ai dischi rigidi esterni tradizionali. La capacità di storage di questo miglior ssd esterno si spinge fino a 1.92 TB, sebbene abbia una struttura sufficientemente piccola da poter essere trasportata in ogni situazione.

Il miglior ssd esterno non presenta, ovviamente, parti mobili e quindi risulta meno soggetto a rotture rispetto ai tradizionali dischi rigidi. Il bel design in alluminio e gomma dona robustezza e risulta quindi resistente agli urti ed è resistente a vari tipi di temperature. Il miglior ssd esterno della SanDisk integra un software SanDisk SecureAccess, che utilizza il sistema di crittografia a 128 bit per proteggere i dati personali. Il miglior ssd esterno di SanDisk offre prestazioni e sopratutto affidabilità nel trasferimento dati. Le velocità, in dati puramente statistici, raggiungono picchi di 850 MB/s e lavorando direttamente con l’unità si può accedere ai dati con una velocità 35 volte superiore.

Offerta
SanDisk SSD Extreme 900 Portable da 480 GB fino a 850 MB/sec
13 Recensioni
SanDisk SSD Extreme 900 Portable da 480 GB fino a 850 MB/sec
  • Fino a 9 volte più rapida dei dischi rigidi portatili e con velocità doppia rispetto a quella consentita da altre SSD
  • Archiviazione portatile a elevate prestazioni per foto e filmati ad alta risoluzione e file dalla grafica complessa
  • Funziona direttamente dall'unità con tempi di accesso 100 volte più veloci

Seagate STCM2000401: il miglior ssd esterno della fascia premium

seagate ssd esterno

Il miglior ssd esterno della fascia premium, superiore ai 200 euro, è sicuramente il Seagate, un dispositivo elegante, resistente agli urti e dalle prestazioni eccezionali. Le velocità di lettura e scrittura sequenziali massimo arrivano fino a 540/500 MB/s e quindi garantiscono velocità per il trasferimento dati senza precedenti. Il dispositivo possiede uno strumento integrato di formattazione automatica, che consente l’adattamento dello stesso al particolare tipo di sistema operativo utilizzato.

Il miglior ssd esterno adotta l’interfaccia USB-C e può essere utilizzato anche con un cavo USB da tipo C a USB di tipo A, incluso in confezione. Risulta possibile, inoltre, eseguire il mirroring dei file con il software di sincronizzazione delle cartelle incluso. Il dispositivo è realizzato meticolosamente ed è progettato per resistere a tutte le sfide del pendolarismo.

Seagate STCM2000401 SSD Esterno da 2000 GB, Argento
  • SSD Esterno
  • Fino a 540Mb/sec
  • Interfaccia Type con USB 3.0
Potrebbe piacerti anche