iPhone 2019, gli ultimi render confermano l’enorme modulo fotocamera

Sembra sempre più probabile una soluzione destinata a far discutere, almeno sul piano estetico, che riguarderà i prossimi iPhone 2019. Ci riferiamo al modulo fotocamera posteriore che, come già emerso nei rumors delle scorse settimane, dovrebbe avere una sporgenza non di poco conto, essere di forma quadrata, e inglobare tre sensori disposti a triangolo.

L’impatto visivo sarà quantomeno particolare, anche a giudicare dagli ultimi render pubblicati dal sito CashKaro e forniti da @OnLeaks. Si fa riferimento ad iPhone XI che, più semplicemente, dovrebbe essere l’erede del modello con display OLED con diagonale da 5.8 pollici, insomma quello che potremmo definire “standard”.

OnLeaks, oltre a fornire le immagini render (basate su rumors e mock-up che stanno circolando su diversi e-commerce), fa trapelare anche altre informazioni sul prossimo iPhone XI, a partire dalle dimensioni: 143,8 x 71,4 x 7,8 mm, molto simili dunque ai 143,6 x 70,9 x 7,7 mm di iPhone Xs.

Non solo: detto di un notch leggermente ridotto (ma la differenza dovrebbe essere quasi impercettibile), si parla anche di una scocca posteriore completamente in vetro, col modulo fotocamera che sarà dello stesso materiale con lo scopo quasi di “mimetizzarsi” ma che aumenterebbe lo spessore totale di ben 9 mm. Occhio anche alla presenza della porta Lightning (niente USB di tipo C) e della sparizione del microfono posteriore dal modulo fotocamera (era apparso lì nei precedenti render).

iPhone XS, lo ricordiamo, è disponibile anche su Amazon: Apple iPhone XS (256GB) - grigio siderale

Potrebbe piacerti anche