Samsung Galaxy Fold, pre-registrazioni aperte in Cina: lancio imminente?

Dovrebbe finalmente arrivare il momento del Samsung Galaxy Fold: lo smartphone con display pieghevole del colosso coreano è stato protagonista di un’incredibile serie di rinvii, dopo i gravi problemi proprio allo schermo accusati dalle unità di prova mandate in giro per il mondo, prima del lancio previsto per fine aprile.

Samsung ha ufficialmente dichiarato che il device sarà in vendita a partire da settembre e un dettaglio che arriva dalla Cina conferma questo scenario: sulla versione locale del sito web ufficiale sono infatti state aperte le pre-registrazioni che dovrebbero essere il preludio al lancio a stretto giro di posta.

Nella stessa pagina, Samsung ha anche elencato le modifiche effettuate nel corso di questi mesi per presentare un prodotto privo di imperfezioni: si è partiti dal tanto discusso strato protettivo che, istintivamente veniva rimosso (sbagliando) per provocare poi gravi danni al display dopo pochi minuti. Ebbene, la pellicola è ora parte integrante dello schermo, ed è stata estesa ben oltre la cornice.

Non solo: la cerniera è stata rinforzata in alto e in basso con delle protezioni che impediscono l’ingresso di corpi estranei, mentre altri strati metallici sono stati aggiunti sotto il display Infinity Flex allo stesso scopo. Anche lo spazio tra cerniera e schermo si è notevolmente ridotto.

In attesa del Samsung Galaxy Fold, è interessante dare un’occhiata ai primi ribassamenti di prezzo del Galaxy Note 10 Plus su Amazon: Samsung Galaxy Note10+ Smartphone, Display 6.8" Dynamic AMOLED, 256 GB Espandibili, RAM 12 GB, Batteria 4.300 mAh, 4G, Dual SIM, Android 9 Pie, [Versione Italiana], Aura Black

Potrebbe piacerti anche