Airdroid: cos’è e come funziona

Tutti gli utenti di dispositivi mobile hanno sentito nel corso degli anni l’esigenza di un avere un applicativo che consentisse il trasferimento dei file in maniera sicura, veloce ed efficiente tra smartphone e personal computer. Con i dispositivi di ultima generazione il problema sembra parzialmente risolto, ma vale la pena introdurre e descrivere uno dei servizi più famosi, che assolve al compito di collegare smartphone e personal computer, chiamato Airdroid.

La reale necessità di avere un’ applicazione del genere viene sentita particolarmente da tutti i proprietari di dispositivi mobile datati quando sono alle prese con il trasferimento file dal proprio smartphone al computer. Utilizzando le funzionalità base di Android non è sempre possibile sfociare in un trasferimento lineare, veloce e senza problemi e per questo motivo vi consigliamo di utilizzare questo servizio online.

Cos’è Airdroid?

AirDroid è un applicazione multi-piattaforma, disponibile per Windows, Mac OS X, Android ed in versione web-based, che consente di interagire tramite desktop col proprio smartphone Android ed ultimamente anche con i dispositivi iOS. L’applicazione consente di accedere e gestire il proprio dispositivo o tablet direttamente da desktop, senza fili e gratuitamente.

L’applicazione, nel corso degli anni, è migliorata tantissimo e sopratutto sul piano della sicurezza dopo i numerosi problemi riscontrati. Infatti Airdroid risultava vulnerabile alla intercettazione e perdita di dati se collegati con reti non attendibili. Attualmente Airdroid adotta dei sistemi di sicurezza all’avanguardia per garantire all’utente finale un prodotto il più sicuro possibile.

A cosa serve Airdroid?

Sull’applicativo, lato desktop, risulta possibile interagire con chiamate, sms, notifiche delle applicazioni opportunamente consentite. Interazione completamente replicata sullo schermo del computer utilizzato. Possibile, inoltre, sfruttare l’immediatezza di tastiera fisica e mouse per trasferire tutto più velocemente.

Abbiamo, inoltre, tantissime applicazioni compatibili e risulta possibile, ad esempio, utilizzare le principali applicazioni di messaggistica istantanea come WhatsApp, WeChat e Line (senza il vincolo dei permessi di root). Airdroid incorpora, addirittura, le notifiche di queste applicazione direttamente sul desktop. Tramite lo stesso applicativo è possibile inviare e ricevere sms o gestire contatti sfruttando mouse e tastiera fisica.

Airdroid viene sempre più utilizzato, anche e sopratutto, per i backup di foto e video dal proprio dispositivo verso il proprio personal computer. Da Airdroid abbiamo anche la possibilità di catturare screenshot del telefono con un clic senza l’ausilio dei permessi di root (necessità però di Android 5.0+). La versione web incorpora anche la funzionalità di localizzazione del proprio dispositivo al momento della sua perdita. Disponibile, in ausilio, una fotocamera remota in cui è possibile guardare dal proprio desktop le immagini o video provenienti dalla camera posteriore ed anteriore.

Come utilizzare AirDroid?

L’utilizzo di AirDroid è davvero semplice ed intuitivo. Innanzitutto bisogna scaricare lo strumento sul dispositivo mobile e successivamente anche lato desktop dal sito ufficiale, come vedremo successivamente. Una volta installato sia su dispositivo mobile sia su desktop basterà effettuare una veloce registrazione per poter accedere a tutti i servizi offerti da AirDroid.

L’interfaccia di AirDroid, lato desktop, è molto intuitiva e ben strutturata. Sul lato sinistro troviamo tutti i possibili menù, dediti alle principali funzionalità del servizio: trasferimento file, file, AirMirror, Notifiche, SMS, Registro chiamate e Contatto.

airdroid interfaccia principale

Trasferimento file Airdroid: come trasferire file da smartphone a computer e viceversa

trasferimento file airdroid

Il trasferimento file consente di trasferire file, cartelle, screenshot ed in genere tutti i tipi di file multimediali dal dispositivo mobile al personal computer e viceversa tramite un’interfaccia simile ad una conversazione qualsiasi su un’app di messaggistica ed infatti risulta possibile scambiarsi messaggi e copiare il testo dagli appunti sul computer verso il cellulare e copiare il testo dagli appunti sul dispositivo mobile verso il personal computer.

Altra funzione interessante del menù trasferimento file di Airdroid è la possibilità di effettuare un backup di foto e video dal telefono al computer tramite rete LAN. Ovviamente la velocità del processo di backup dipende in via diretta dalla velocità della propria rete internet.

File Airdroid: navigare nel proprio dispositivo in totale sicurezza

La seconda scheda file consente la navigazione, lato desktop, in tutti i file presenti nel dispositivo mobile. Tra le varie macro-cartelle troviamo Preferiti (tutte le proprie cartelle preferite), Foto (tutte le foto presenti sul dispositivo mobile), Sistema (comprende tutti i file di sistema e l’apertura di questa macro-cartella necessita dei permessi di lettura e scrittura) e Scheda SD (tutte le cartelle contenenti qualsiasi tipo di file multimediali come ad esempio Whatsapp, Fotocamera, Giochi e cosi via).

AirMirror: come sfruttare la funzionalità più interessante di Airdroid

airmirror airdroid

La modalità AirMirror è uno dei servizi più potenti offerti da Airdroid e consente di effettuare numerose operazioni complesse, semplicemente utilizzando il personal computer. Tramite questa sezione risulta possibile accedere alla fotocamera del telefono dal desktop, utilizzare la tastiera del computer sul telefono, visualizzare e registrare lo schermo del telefono (senza permessi di root) e controllare il proprio telefono remotamente dal proprio computer.

Notifiche e Messaggi: gestire pienamente i pop-up

La sezione notifiche, come si può facilmente intuire, è una schermata in grado di racchiudere tutte le notifiche ricevute dal dispositivo mobile interessato ed inoltre garantisce all’utente lato desktop una piena interazione con esse. Ad esempio risulta possibile rispondere a dei messaggi ricevuti su una qualsiasi applicazione di messaggistica istantanea come Whatsapp.

La sezione SMS e registro chiamate racchiude tutti i messaggi ricevuti sul dispositivo mobile ed elenca tutto il registro chiamate (chiamate effettuate, ricevute e perse). Dalla sezione contestuale è possibile eliminare qualsiasi voce desiderata ed inviare dei messaggi testuali attraverso il personal computer.

Impostazioni Airdroid: come personalizzarlo in base alle proprie preferenze

Dalle impostazioni possiamo ottimizzare il programma in base alle nostre preferenze, andando ad intervenire direttamente sulle impostazioni generali, sulle notifiche dello smartphone interessato e sui dispositivi utilizzati. Possibile inoltre ottenere informazioni su Airdroid attualmente utilizzato ed aggiornarlo, eventualmente all’ultima versione disponibile.

Dalle impostazioni generali è possibile attivare l’avvio automatico al login di Airdroid, attivare il controllo ortografico, scegliere la destinazione dei file ricevuti e degli screenshot e selezionare la cartella di destinazione dei backup. Possibile, inoltre, impostare la lingua preferita e scegliere la modalità di chiusura di AirMirror (immediata o su richiesta). Ultima impostazione riguarda l’ordinamento dei contatti nel formato preferito.

Dalle impostazioni sulle notifiche di Airdroid è possibile innanzitutto silenziare tutte le notifiche ricevute o, viceversa, attivare il suono per tutte le notifiche. Risulta possibile anche nascondere il messaggio ricevuto sul pop-up ricevuto ed indicare il numero di messaggi non letti sul menù. I pop-up di notifica ed sms possono essere disattivati oppure attivati per un intervallo di tempo limitato (fino a 60 secondi).

Cos’è WebAirdroid e come utilizzarlo?

WebAirDroid è la versione di programma, che non necessita di installazione su desktop, in grado di assolvere ai principali compiti del servizio come ad esempio trasferire file multimediali da e verso lo smartphone, interagire con messaggi, foto, chiamate, video, attivare la fotocamera ed utilizzare la funzionalità Trova il tuo dispositivo.

webairdroid

Le foto possono essere visualizzate in album su WebAirdroid, proprio come su smartphone e possono essere copiate, tagliate, visualizzate e/o eliminate completamente. Come per l’applicazione installabile troviamo AirMirror, Contatti, Messaggi, Screenshot, Video, File, Registro chiamate, Musica, Fotocamera, Contatti frequenti e Suonerie.

Possiamo aggiungere sulla schermata di WebAirdroid sia nuove cartelle, con i contenuti che preferiamo, sia collegamenti cartelle, URL e scorciatoie per i contatti. Da WebAirdroid è possibile anche trasferire tutti i tipi di file multimediali dal computer allo smartphone e viceversa sfruttando il menù veloce in alto a destra. Altra funzionalità interessante risulta quella di trasferire ed installare le applicazioni semplicemente dal desktop verso lo smartphone. In alto su WebAirdroid è possibile, anche, effettuare la ricerca di applicazioni direttamente nello store ufficiale dello smartphone.

Ricordiamo che per poter utilizzare tutte le funzionalità di WebAirdroid è necessario sottoscrivere un abbonamento premium da $1.67  al mese oppure $19.99 all’anno. Con la versione WebAirdroid premium non abbiamo limiti di banda per quanto riguarda la connessione remota, abbiamo un limite dimensionale molto più alto per ogni singolo file (100 MB per il web e 1 GB per il desktop), accesso alla fotocamera in remoto dal desktop, trasferimento di un’intera cartella in locale, rimozione completa di tutte le pubblicità presenti su WebAirdroid, rimozione degli allarmi di connessione sullo smartphone e ricerca del proprio device (scoprendo gli intrusi).

WEBAIRDROID | VAI SUSBITO A WEBAIRDROID

Cos’è Airdroid Business?

Esiste, tuttavia, una versione business del servizio consigliata in modo particolare alle aziende. Tra le principali caratteristiche di questo servizio business troviamo la possibilità di creare un vero e proprio centro di controllo di tutti i propri dispositivi collegati al servizio suddivisi in base alla regione, alla funzione o all’utilizzo.

Risulta inoltre possibile assegnare dei Ruoli multipli al proprio team di lavoro. Abbiamo, infatti, il ruolo di amministratore, membro o osservatore, che possiamo assegnare a persone diverse con autorizzazioni diverse per dispositivi o gruppi.

Amministratore: Per impostazione predefinita l’amministratore può gestire e controllare tutti i dispositivi; può creare gruppi, invitare e gestire membri del team, aggiungere dispositivi, impostare permessi di gruppo, ecc.

Membro: Un membro può aiutare a gestire i dispositivi a lui assegnati tramite l’accesso remoto o la risoluzione dei problemi; tuttavia, non può impostare permessi, creare gruppi, ecc.

Osservatore: Il migliore per il settore pubblicitario. Un osservatore può accedere al dispositivo assegnato in un intervallo di tempo determinato, utilizzando la videocamera remota e la Modalità Solo Visualizzazione per visualizzare e monitorare il dispositivo. Un osservatore NON può controllare da remoto.

Ultima caratteristica è quella di ottenere il trasferimento file bidirezionale e quindi utile, ad esempio, per poter effettuare assistenza sui dispositivi in remoto inviando e ricevendo file in tempo reale. I dispositivi remoti, nella versione business, possono essere di vari tipi e non solo smartphone (computer, tablet, Vending Machine, Advertising Machine, Android TV e cosi via).

Attraverso l’opportuno format è possibile richiedere una prova gratuita del servizio Airdroid business dalla durata limitata di un mese. Essendo Airdroid ancora agli inizi dello sviluppo verranno introdotti nel piano gratuito mensile di Airdroid business esclusivamente un numero limitato di membri (almeno inizialmente).

AIRDROID BUSINESS | VAI SUBITO AL SERVIZIO

Dove scaricare gratuitamente Airdroid

Airdroid è scaricabile, in via del tutto ufficiale e completamente gratuita, dagli store ufficiali Android ed iOS. Il lato desktop, disponibile per Windows e Mac OS X, risulta scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale Airdroid. Esiste, inoltre, una versione webAirdroid, come già detto in precedenza, in grado di offrire la grande maggioranza delle funzionalità presenti sull’applicazione installabile su desktop.

AIRDROID | VAI AL SOFTWARE DEKTOP | VAI ALL’APP ANDROID | VAI ALL’APP IOS

Potrebbe piacerti anche