Huawei P20 e P20 Pro, niente più aggiornamenti mensili

Ad inizio mese la buona notizia con l’arrivo di Android 10 con EMUI 10 pressoché imminente (di fatto è già stata rilasciata la versione cinese del firmware): oggi, però, i possessori di Huawei P20 e P20 Pro masticano amaro visto che il top di gamma di inizio 2018 è stato rimosso dalla lista degli smartphone Huawei/Honor abilitati a ricevere gli aggiornamenti mensili per la sicurezza.

Un passaggio scontato, visto che anche il colosso cinese garantisce minimo due anni di supporto software, ma pur sempre degno di nota visto che si parla di uno smartphone che ha rivoluzionato il settore con un comparto fotografico ai tempi ritenuto il top in circolazione.

Insomma, l’update alla EMUI 10 sarà una sorta di canto del cigno per Huawei P20 e P20 Pro che poi passeranno agli aggiornamenti trimestrali. Ricordiamo, a tal proposito, che con la nuova versione dell’interfaccia proprietaria arriveranno diverse funzionalità come multiscreen coi pc, smart charging per ottimizzare la salute della batteria, screen sharing e, ovviamente, le patch di sicurezza Android aggiornate a questo mese di aprile.

Vale la pena sottolineare che Huawei P20 Pro è ancora protagonista di ottimi numeri in quanto a vendite. L’ex top di gamma è proposto ad un prezzo decisamente interessante anche su Amazon Italia:

fonte HuaweiCentral
Potrebbe piacerti anche