Samsung Galaxy Buds in una nuova colorazione gradiente

In molti speravano di vederla già durante la presentazione del Galaxy Note 10, avvenuta ormai più di un mese fa. La nuova colorazione delle Samsung Galaxy Buds, però, soltanto nelle ultime ore è divenuta ufficiale, peraltro senza neppure troppo clamore né particolari annunci da parte del colosso coreano.

Parliamo della colorazione “silver“, comparsa sulla versione indiana del sito di Samsung. In realtà il nome della colorazione trae in inganno: al corpo in grigio perla degli auricolari true-wireless lanciati a febbraio col Galaxy S10, viene aggiunta una colorazione gradiente (con sfumature rosa e turchese) per la parte “esterna” delle cuffiette.

Si tratta di una scelta logica, che segue la tendenza ormai consolidata tra i produttori di smartphone. La stessa Samsung negli ultimi mesi si è dimostrata parecchio attiva su questo fronte, presentando diverse nuance sfumate per i suoi device.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche di questa nuova versione delle Samsung Galaxy Buds non c’è nulla in più da segnalare rispetto a quanto già facemmo alcuni mesi fa in questo articolo. Non è ancora chiaro se arriveranno in altri mercati oltre a quello indiano dove, per inciso, costano 9.900 rupie, l’equivalente di 127 euro.

Su Amazon la versione in nero è in vendita qui: Samsung Galaxy Buds 2019 Auricolari Wireless, Bluetooth 5.0, [Versione Italiana], Nero

Potrebbe piacerti anche